Campo Precadetti/e 2 - La storia infinita

Precadetti/e 2 – bambini e bambine di 4° e 5° elementare


Date/Orari
Periodo: 09/06/2018 - 16/06/2018
Arrivi alle 17:30 del 09 giugno
Partenze alle 09:30 del 16 giugno

“Fantásia può risorgere. Dai tuoi sogni, dai tuoi desideri” (La Storia Infinita, M. Ende)

 

Il nulla è il più grande nemico della fantasia. È completamente vuoto, porta al desiderio di non fare nulla e alla noia. La fantasia è piena di sogni, immaginazione, magia, porta al desiderio di creare e al divertimento. Se dovessimo rappresentare questi due elementi con dei colori, alla noia attribuiremmo il grigio e il nero mentre alla fantasia il giallo, il verde, i colori dell’arcobaleno. È necessario preservare la fantasia, sia dei bambini sia degli adulti, perché il nulla è sempre dietro l’angolo pronto a inghiottirla.

Bimbi e bimbe, vi è mai capitato di esser catapultati all’interno di un libro pieno di animali fantastici? Avete mai usato l’immaginazione a tal punto da finire in un mondo magico? Quest’anno ci tufferemo nell’incredibile Fantásia e cercheremo di sconfiggere il Nulla. Non sarete soli/e ad affrontare questo viaggio, con voi ci saranno i Pelleverdi e gli oracoli e soprattutto ci saremo noi, la vostra la staff per proteggervi dalle bestie feroci. Insieme condivideremo tante meravigliose e indimenticabili avventure. Vivremo una storia infinta. Vi aspettiamo per dirigerci verso Fantásia dove i confini non esistono.

Partecipare a un campo ad Agape significa far parte della vita comunitaria del Centro per una settimana. Chi viene ad Agape per partecipare a un campo, a un soggiorno di studio o a passare un periodo di ferie è invitato a rispettare alcune regole.

  • Gli iscritti e le iscritte accettano di partecipare interamente alla vita del campo con le sue attività di studio. Partenze anticipate e arrivi posticipati non sono consentiti; in caso di partenza anticipata imprevista la quota non è rimborsabile, nemmeno parzialmente.

  • A ogni partecipante si chiede di collaborare nel servizio a tavola e nell’asciugatura dei piatti, tanto perché si tratta di un aiuto necessario quanto perché rappresenta, per noi, un importante segno di condivisione del lavoro.

  • I tempi per l'arrivo e l’accoglienza, il primo giorno di campo, sono importanti da rispettare per motivi logistici e organizzativi, allo stesso modo, è importante la puntualità per quanto riguarda il giorno della partenza.


  • È molto importante la segnalazione anticipata di eventuali problemi di ordine medico, (medicine, allergie, diuresi, fobie, ecc...), o dietetici (allergie alimentari, cibi vietati, ecc..; in questi casi sarebbe davvero importante che ci segnalaste eventuali necessità almeno una settimana prima, per permettere alla cucina di attrezzarsi in modo adeguato). Allegate un foglio al momento dell'iscrizione e parlate direttamente alla staff all'inizio del campo.

  • Alle 18:00 circa del primo giorno la staff organizza una riunione di presentazione del campo, indirizzata ai genitori: vi invitiamo caldamente a partecipare, per ascoltare il progetto del campo, per rivolgere le vostre domande e per conoscersi un po'.

  • Durante i campi Precadetti/e ad Agape è d’uso istituire una cassa comune per l’acquisto delle merende e di bibite e dolci per la festa finale. Vi chiediamo, pertanto, di non lasciare soldi ai vostri figli e alle vostre figlie, ma di versare la vostra offerta per la cassa comune direttamente alla staff all’inizio del campo.

  • Come in ogni situazione di vita comunitaria, vi è il rischio di trasmissione di pidocchi, pertanto vi chiediamo la massima attenzione prima della partenza.

  • Non è consentito l’utilizzo di telefoni cellulari e giochi elettronici.

  • Potrete telefonare ai vostri figli e alle vostre figlie dalle 8.30 alle 9.30 e dalle 12.30 alle 14.00; non la sera. Sarebbe meglio, se possibile, evitare telefonate quotidiane. Agape possiede una sola linea telefonica, spesso occupata: vi chiediamo, quindi, di non dilungarvi troppo per concedere a tutti e tutte la possibilità di parlare con la propria famiglia. Sono sempre benvenuti messaggi per e-mail (anche con immagini, possibilmente non troppo pesanti) e fax. L’indirizzo di posta elettronica è ufficio@agapecentroecumenico.org, mentre il numero di fax è 0121 807690. E-mail e fax saranno consegnati durante i pasti.

  • Durante il campo è prevista una breve gita: sono quindi necessari giacca a vento, scarponcini (o robuste scarpe da ginnastica), zaino e borraccia.

  • Agape non risponde di incidenti o danni che dovessero verificarsi, nel corso dei campi, per inosservanza delle disposizioni del regolamento interno e delle regole decise di volta in volta nei diversi campi. Il Centro risponde del denaro contante e degli oggetti dei/lle partecipanti ai campi solo se espressamente consegnati in custodia. Agape chiederà il rimborso di danni provocati dalle persone ospiti.

  • Ci farebbe molto piacere conoscervi e chiacchierare con voi nei mesi che precedono il campo. Per informazioni di tipo logistico potete rivolgervi all’ufficio o alla Direzione del Centro, che in caso di necessità vi fornirà i recapiti diretti della Staff.

  • Agape non può somministrare medicinali. Se vi sono necessità particolari è necessario fornirsi dell’occorrente prima di arrivare. Il dispensario farmaceutico di Prali non è aperto tutti i giorni.

  • Adulti/e e ragazzi/e con più di 15 anni devono essere muniti di Carta di Identità o documento valido.

  • Agape non può ospitare, per ragioni di igiene, cani o altri animali all'interno del Centro.

  • Agape fornisce coperte e lenzuola, ma è necessario portarsi gli asciugamani. Le stanze sono da tre o quattro letti, con i bagni al piano; non sono previste camere singole o doppie.

  • Vi ricordiamo che Agape è situata a 1600 metri slm e, anche d’estate, le sere sono particolarmente fredde.

Iscrizioni

Quote d' iscrizione a partire da €0.00 fino a €410.00

Spazi totali: 55

Le iscrizioni per questo campo non sono aperte. Le iscrizioni ai campi estivi aprono il 15 marzo, ai campi invernali il 15 ottobre, ai campi che si tengono in primavera il 15 gennaio

Rispondi