Campo Cadetti/e 1 - SOSPESO – Bilance: giudizio, premio e punizione

Campo Cadetti/e 1 – ragazzi e ragazze delle scuole superiori (14-17 anni)


Date/Orari
Periodo: 11/06/2020 - 20/06/2020
Arrivi alle 17:30 del 11 Giugno
Partenze alle 09:30 del 20 Giugno

 

CARI, CARE, CAR*, CARU

I CAMPI IN PRESENZA SONO SOSPESI.

STIAMO LAVORANDO CON LE STAFF A PROPOSTE ALTERNATIVE; SE VOLETE RESTARE INFORMATI, PER FAVORE SCRIVETECI A ufficio@agapecentroecumenico.org  CHIEDENDO DI ESSERE ISCRITTI ALLA NEWSLETTER DI AGAPE.

POTETE SEGUIRCI, PER AGGIORNAMENTI, SULLA NOSTRA PAGINA Facebook  OPPURE SU Instagram O ISCRIVENDOVI AL NOSTRO CANALE telegram.

Si può giudicare? Se si, come?

Chi ha una bilancia, una spada e gli occhi bendati? Coppini, eccentrico showman che stupisce con la sua abilità di sminuzzare, bendato, tranci di salmone in pezzi da 10 grammi.

Questi elementi richiamano la personificazione della Giustizia. Bendata perché imparziale, la spada che simboleggia l’autorità per imporre una decisione mentre la bilancia l’accusa e la difesa.

La bilancia viene usata come allegoria di un giudizio legale o morale: Anubi, divinità egizia, pesava il cuore dei defunti per misurarne le qualità morali e decidere il fato delle loro anime.

Sapete che i samurai giapponesi, coperti di disonore, si suicidavano perforandosi il ventre con una bilancia? Migliaia di persone si giudicano in base a un numero sulla bilancia, ritenendosi autorevoli al punto da stabilire, in base ad esso, un premio o una pena da autoinfliggersi.

Le forme di giudizio verso il prossimo non sono misurabili con una bilancia e presentano milioni di questioni spinose. Il giudizio può essere imparziale? Come si misura la pena in base al crimine? Chi ha il diritto di giudicare? Ha senso punire e premiare o bisognerebbe educare? Come giudichiamo le azioni altrui? E le nostre?

Vieni a discuterne con noi!

 

Partecipare a un campo ad Agape significa far parte della vita comunitaria del Centro per una settimana. Chi viene ad Agape per partecipare a un campo, a un soggiorno di studio o a passare un periodo di ferie è invitato a rispettare alcune regole.

  • Gli iscritti e le iscritte accettano di partecipare interamente alla vita del campo con le sue attività di studio. Partenze anticipate e arrivi posticipati non sono consentiti; in caso di partenza anticipata imprevista la quota non è rimborsabile, nemmeno parzialmente.

  • A ogni partecipante si chiede di collaborare nel servizio a tavola e nell’asciugatura dei piatti, tanto perché si tratta di un aiuto necessario quanto perché rappresenta, per noi, un importante segno di condivisione del lavoro.

  • I tempi per l'arrivo e l’accoglienza, il primo giorno di campo, sono importanti da rispettare per motivi logistici e organizzativi, allo stesso modo, è importante la puntualità per quanto riguarda il giorno della partenza.


  • È molto importante la segnalazione anticipata di eventuali problemi di ordine medico, (medicine, allergie, diuresi, fobie, ecc...), o dietetici (allergie alimentari, cibi vietati, ecc..; in questi casi sarebbe davvero importante che ci segnalaste eventuali necessità almeno una settimana prima, per permettere alla cucina di attrezzarsi in modo adeguato). Allegate un foglio al momento dell'iscrizione e parlate direttamente alla staff all'inizio del campo.

  • Durante il campo è prevista una breve gita: sono quindi necessari giacca a vento, scarponcini (o robuste scarpe da ginnastica), zaino e borraccia.

  • Agape non risponde di incidenti o danni che dovessero verificarsi, nel corso dei campi, per inosservanza delle disposizioni del regolamento interno e delle regole decise di volta in volta nei diversi campi. Il Centro risponde del denaro contante e degli oggetti dei/lle partecipanti ai campi solo se espressamente consegnati in custodia. Agape chiederà il rimborso di danni provocati dalle persone ospiti.

  • Ci farebbe molto piacere conoscervi e chiacchierare con voi nei mesi che precedono il campo. Per informazioni di tipo logistico potete rivolgervi all’ufficio o alla Direzione del Centro, che in caso di necessità vi fornirà i recapiti diretti della Staff.

  • Agape non può somministrare medicinali. Se vi sono necessità particolari è necessario fornirsi dell’occorrente prima di arrivare. Il dispensario farmaceutico di Prali non è aperto tutti i giorni.

  • Adulti/e e ragazzi/e con più di 14 anni devono essere muniti di Carta di Identità o documento valido.

  • Agape non può ospitare, per ragioni di igiene, cani o altri animali all'interno del Centro.

  • Agape fornisce coperte e lenzuola, ma è necessario portarsi gli asciugamani. Le stanze sono da tre o quattro letti, con i bagni al piano; non sono previste camere singole o doppie.

  • Vi ricordiamo che Agape è situata a 1600 metri slm e, anche d’estate, le sere sono particolarmente fredde.

Iscrizioni

Spazi totali: 0

Prenotazioni online non sono disponibili per questo campo.

One Comment on “SOSPESO – Bilance: giudizio, premio e punizione”

Rispondi